Cooperazione allo sviluppo

Nell’ambito della cooperazione internazionale allo sviluppo Tamat opera perseguendo obiettivi di crescita che soddisfino criteri di sostenibilità economica, sociale ed ambientale.

I progetti realizzati finora hanno beneficiato del coinvolgimento attivo della popolazione locale, dalla fase di identificazione degli obiettivi e di progettazione dell’intervento alla sua realizzazione.

Le attività di Tamat seguono una logica bottom-up (i diversi progetti sono pensati sulla base delle esigenze locali), e pongono speciale attenzione all’effettivo empowerment dei soggetti coinvolti (tramite la fornitura di beni strumentali, come attrezzi agricoli e sementi, oltre che di formazione ed assistenza tecnica).

I risultati ottenuti in tal modo hanno avuto il grande pregio di rappresentare il frutto di un reale lavoro di cooperazione e di contribuire, oltre che alla lotta contro la povertà, alla valorizzazione dei diritti e della dignità delle popolazioni locali.

  

In Africa lavoriamo principalmente in Sahel, particolarmente in Mali e Burkina Faso.

In America Latina stiamo lavorando in Paraguay, Perù e Bolivia dopo esperienze in Venezuela e Cuba.

Nei Balcani siamo presenti in Bosnia Herzegovina dal '98 e abbiamo fatto degli interventi in Serbia e in Albania.