pdf Bilancio al 31.12.2017

pdfCertiificazione Bilancio 2017

 pdfContributi Ricevuti dalle Pubbliche Amministrazioni Anno 2017

 pdfBilancio 2016

pdf Certificazione Bilancio 2016

pdf Bilancio 2015

pdf Certificazione Bilancio 2015

pdf Bilancio 2014

pdfBilancio 2013

pdf Bilancio 2012

pdf Bilancio 2011

 

IMG 20171219 WA0026Perù. Un momento della missione di Saywa che ha unito Cooperazione (con Tamat) e Ricerca (con Università di Plymouth). A destra, Rocio Arizabal Mendoza, Patrizia Spada e Nikolaos Apostolopolous. A sinistra, imprenditori di Saywa.

Patrizia Spada (Presidente Tamat), Simona Formica (coordinatrice del progetto Saywa) ed il Professor Nikolaos Apostolopoulos (Università di Plymouth) presentano i risultati della ricerca condotta durante la missione congiunta in Perù e Bolivia di Saywa nella 16° Conferenza sull’imprenditorialità rurale organizzata dall’Università di Plymouth in: “Le imprese rurali in fase di transizione dall'informalità alla formalità: il caso del Perù”.

La Conferenza affronta diversi aspetti dell’imprenditorialità rurale, tra cui lo sviluppo di strategie d’intervento per lo sviluppo delle imprese in ambito rurale, il significato di impresa sociale, l’impatto dell’impresa agrituristica nello sviluppo rurale. Con una prospettiva internazionale, con casi quali lo studio della transizione dall’agricoltura di sussistenza a quella imprenditoriale in Africa e l’impresa sociale come strumento per lo sviluppo sostenibile in India, getta inoltre uno sguardo su programmi, strategie e sfide dell’imprenditorialità rurale e della resilienza comunitaria, vedendo Tamat protagonista con la presentazione di casi studio in Africa, America Latina e nei Balcani.

Questa sinergia tra Ricerca e Cooperazione allo Sviluppo è per Tamat lo strumento per il miglioramento dell’efficacia e dell’impatto dei propri interventi.

Usiamo cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per conoscere i cookies usati da questo sito, vi invitiamo a leggere la nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.